Una foto è per sempre

I consigli per scegliere il fotografo migliore per il tuo grande giorno

Una foto è per sempre e saprà sempre riportare alla mente il tuo giorno più bello. Quindi, scegliere il fotografo non è cosa da poco.

Sicuramente è utile parlare con altre coppie che si sono sposate da poco: i loro parari potranno dirti molto sul professionista di cui parlate. Infatti un buon fotografo è discreto: è sì presente in tutti i momenti della cerimonia e in parte anche in quelli successivi, ma non è invadente.

Ogni fotografo ha il suo stile, e in questo scegliere un professionista o un altro dipende dalle tue preferenze. Infatti, le foto di nozze possono essere

–  classiche, che immortalano tutti gli attimi salienti della cerimonia e del buffet,  in pose classiche e descrittive

foto reportage, in cui si preferisce “catturare il momento”. Il fotografo è presente lungo tutta la giornata. Dal momento della preparazione degli sposi fino al taglio della torta, esegue molti scatti e non chiede di mettersi in posa, preferendo ritrarre sposi e invitati con naturalezza.

foto artistiche, in cui si ricercano pose o soluzioni particolari ad effetto

EXPO SPOSI 2018 – Il Programma

Naturalmente è opportuno chiarire col professionista tutti i dubbi e scrivere un contratto nel quale si elencano dettagliatamente le foto che saranno fatte, in quali momenti (ad esempio di tutto il ricevimento o solo del taglio della torta) e i tempi in cui l’album sarà consegnato.

Luca Della Maggiora


 Cerca i servizi per il tuo matrimonio:





I prossimi eventi: