L’importanza degli accessori per la sposa

La scelta degli accessori per la sposa rappresentano una delle priorità che seguono all’acquisto dell’abito. Qui un articolo che vi suggerisce un po' di consigli.

Accessori sposa
La scelta degli accessori per la sposa rappresentano una delle priorità che seguono all’acquisto dell’abito. Non stiamo parlando delle decorazioni dei tavoli né delle fedi nuziali, ma di tutti quei particolari che andranno a caratterizzare il look della sposa esaltandone il viso, alcune parti del corpo e il vestito stesso, come il velo, il cappello, i guanti, i fermagli, la corona, i bijoux, le scarpe ecc…

Tutto ciò che vi sembra superfluo può invece fare una grande differenza per migliorare la vostra immagine ed esaltare al meglio la vostra figura nel giorno più importante della vostra vita, diventando le regine della festa.
In commercio si possono trovare favolosi accessori a tutti i prezzi, non è infatti necessario scegliere importanti oggetti di oreficeria, ma puntare su raffinati oggetti di bigiotteria che ingentiliscano il vostro look e si armonizzino perfettamente con l’abito e con le vostre caratteristiche fisiche; Accessori più o meno importanti che vi conferiranno quel tocco di romantica sciccheria per incantare il vostro pubblico.
E’ possibile trovare bellissimi oggetti per tutti I gusti e a tutti I prezzi, sarebbe pertanto sciocco rinunciare a definire la vostra immagine, concedetevi dunque perle, fiocchi, cristalli, gemme, Swarovski, fermagli, piume, fiori e tutto ciò che vi dona e che si intoni all’abito.
La scelta può risultare ardua perché la quantità e la tipologia di questi accessori sono davvero infinite, ma la scelta deve ricadere su ciò che più si armonizza con il vestito e l’acconciatura. Talvolta gli accessori che ci piacciono di più non si accordano con lo stile dell’abito e del matrimonio in generale perciò si deve avere il coraggio di rinunciarvi per non apparire pacchiane e disarmoniche. L’importante è acquistare solo ciò che realmente vi serve e che vi dona. Un singolo gioiello o accessorio può davvero fare la differenza e conferirvi quel tocco di stile in più che vi farà brillare come la più chic delle star.
Gli accessori per capelli sono significativamente determinanti per dare luce al vostro viso o per apportare la giusta rifinitura alla vostra acconciatura. Preziosi pettini per capelli, forcelle decorate con romantiche perline e graziosi nastri hanno il potere di trasformare la più semplice e banale delle acconciature in un originale ed invidiabile pettinatura.
Impreziosire i vostri capelli e il vostro decolté con questi oggetti non incide in maniera significativa sul vostro budget, ma gioverà in maniera decisiva al vostro look.
Le scarpe della sposa devono essere bellissime ma anche comode e confortevoli, per permettervi di affrontare l’intera cerimonia; una scarpa scomoda può rovinare tutta la vostra giornata!
Immaginate l’espressione di dolore nelle foto e il malessere fisico che si ripercuoterà sul vostro umore e la vostra voglia di divertirvi se indosserete scarpe che non sono fatte apposta per voi e con le quali non sapete camminare.
Ecco alcuni suggerimenti per la scelta giusta:
  • IL MATERIALE: In base al vestito che indosserete scegliete il materiale di cui devono essere fatte le scarpe, pelle, stoffa, seta, arricchite con brillantini, fiocchi e merletti o semplici.
  • IL COLORE: Le scarpe siano esse décolté, sandali o ballerine possono anche rappresentare un elemento originale di rottura con il resto dell’abito, o magari riprendere un particolare dell’abito stesso. La tendenza è di averle intonate al vestito e di farsele addirittura fabbricare con la stessa stoffa. Alcuni optano per il blu o per il rosso per rompere la monotonia del total white. Talvolta è difficile trovare le scarpe che riprendano la stessa identica tonalità di bianco dell’abito, la scelta più facile potrebbe dunque essere proprio quella di osare con un colore di rottura che però si armonizzi con lo stile d’insieme di tutti gli altri elementi.
  • COMFORT: Le scarpe devono essere comode! I tacchi donano e slanciano ma non sono necessari, se non siete abituate a portarli non torturatevi proprio il giorno del vostro matrimonio. Potreste optare per fantastiche ballerine o sandali di media altezza con cui poter affrontare i balli di questa lunga giornata!
  • STILE: Tenete conto dello stile dell’abito e del tema del vostro matrimonio e cercate di scegliere un paio di scarpe che siano in sintonia con essi. Tenete anche conto della stagione, della location del rinfresco (all’aperto/ al chiuso/ in campagna/ in città), se la cerimonia è formale o informale (nel primo caso décolté chiuso, mentre nel secondo caso è ammissibile anche il sandalo).
  • BUON GUSTO: Optate per scarpe che migliorino il vostro aspetto, se non avete piedi perfetti optate per scarpe chiuse, se al contrario avete piedi molto curati valorizzateli e esponeteli. Per caviglie non particolarmente sottili il tacco aiuta, chi vanta invece gambe da ballerina, potete trovare scarpe che ve le sottolineino. Cercate di non essere più alte del vostro promesso sposo!
  • LA PROVA FINALE: Le scarpe vanno provate insieme al vestito da sposa per aggiustarne la lunghezza che per assicurarsi che sia davvero la scelta giusta.
  • NIENTE PANICO: Se proprio vi innamorate di un paio di scarpe tanto meravigliose quanto scomode optate per un secondo paio di ballerine di riserva da indossare quando non ne potrete più.

Stefania Cerasomma


 Cerca i servizi per il tuo matrimonio:

I prossimi eventi: Eventi passati: