Il Real Collegio: un luogo magico per Expo Sposi 2019

Una location suggestiva per una fiera che fa sognare. Conosciamo il Real Collegio di Lucca

Expo Sposi, quest’anno alla 29° edizione, può contare su una location di tutto riguardo: il Real Collegio. Il palazzo ha una storia molto antica e affascinante.

La prima costruzione nell’area ospitò il convento annesso alla basilica di San Frediano, costruita nel VI secolo. In quei secoli non solo non esistevano ancora le attuali Mura cinquecentesche di Lucca, ma nemmeno le mura medievali della città.

Da quel momento, ne accaddero di cose. Come riporta la d.ssa Serena Ferrenti che ha curato una breve ricerca storica sull’argomento, le prime notizie di una canonica di San Frediano risalgono già al 1046. Sulle fondamenta del primo edificio sacro voluto da San Frediano in persona, furono fatte molte aggiunte e modifiche e la basilica raggiunse il suo aspetto attuale agli inizi del XII secolo. Nel XVII secolo furono innalzati i due grandi chiostri che si affacciano sulle mura urbane.

PROGRAMMA EXPO SPOSI 2019

Nella seconda metà del XVIII secolo, il convento venne chiuso e il palazzo divenne sede della Biblioteca Pubblica (oggi Biblioteca Statale), dell’Accademia Lucchese di Scienze Lettere e Arti e dell’Università di Lucca. Anche il famoso architetto lucchese Lorenzo Nottolini frequentò il Real Collegio come studente.

Dopo molte vicissitudini, oggi il Real Collegio è un punto di riferimento per i lucchesi come luogo di grandi e importanti manifestazioni come Expo Sposi 2019.


 Cerca i servizi per il tuo matrimonio: