Abito da Sposa e Sposo

L’abito è l’elemento che caratterizza la sposa nel giorno del suo matrimonio

abito da sposa

L’abito è l’elemento che caratterizza la sposa nel giorno del suo matrimonio, per questo è importante scegliere quello che più si addice al suo fisico e al suo carattere.
Lunghi e leggeri o corti, realizzati con tessuti importanti e lavorati in maniera artigianale e dai colori pastello che continuano ad essere un’alternativa al bianco e al crema, è impossibile non trovare quello giusto mentre gli accessori, anch’essi importantissimi ,indicano la personalità di chi li indossa.
L’abito scelto dalla sposa deve certamente essere quello più desiderato ma tale scelta va orientata all’esaltazione della sua bellezza, proprio per questo l’acquisto deve essere meditato con un certo anticipo per poter fare tutte le prove del caso ed avere il tempo di effettuare delle modifiche al modello, se necessarie.
I professionisti del settore sapranno certamente consigliare l’abito più adatto ad ogni tipologia fisica, suggerendo modelli che esaltino i pregi, nascondano i difetti, sempre nel rispetto della personalità della diretta interessata.
L’abito da sposa deve suscitare meraviglia negli occhi degli invitati alla cerimonia e ad ogni modo l’abito giusto è quello che la sposa è orgogliosa di indossare perché la rende più radiosa che mai.
Per quanto riguarda lo sposo, il suo completo può essere acquistato due o tre mesi prima del grande giorno e deve assolutamente accordarsi con lo stile dell’abito da sposa. Sono proprio le fidanzate infatti che solitamente accompagnano il futuro marito all’atelier, poiché conoscendo già il proprio abito, possono orientare la scelta di lui.
La tradizione vuole l’uso del tight per matrimoni formali celebrati di mattina o fino alle 18, del mezzo-tight per matrimoni più informali e del frac per nozze formali celebrate di sera dopo le 18. Le regole possono però essere infrante in virtù del tono che si vuole dare alla cerimonia e della comodità dello sposo che dovrà essere messo in condizioni di sentirsi a suo agio per tutto il giorno. Nella scelta dei colori è meglio non osare, il blu scuro è molto elegante, il nero è classico, se la sposa consente al futuro marito di indossare colori chiari meglio non spingersi oltre il grigio o il beige, evitando tinte vivaci.

Stefania Cerasomma


 Cerca i servizi per il tuo matrimonio:

I prossimi eventi: Eventi passati: